Terre armate

L'impresa realizza qualsiasi consolidamento:

  • Muri in blocchi prefabbricati.
  • Muri in cemento con svariati tipi di rivestimento.
  • Consolidamento con legname impregnato.

La terra armata è una soluzione di ingegneria naturalistica che negli ultimi anni ha visto un utilizzo sempre più massiccio. Serve per sostituire l'utilizzo di muri in cemento nelle applicazioni quali muri sottostrada, spalle di ponti, barriere antirumore e opere di mascheramento.

 

Solitamente si preferisce realizzare le terre rinforzate anzichè le opere in cemento armato in quanto le prime consentono di limitare l'impatto ambientale, grazie alla ricrescita del manto erboso. Inoltre la possibilità di reperire in loco i materiali di riempimento (terra e pietrame), la notevole elasticità a seguito di sollecitazioni naturali, sono i motivi che sottostanno alla rapida diffusione delle terre armate.

 

Per la realizzazione delle opere in terra armata è possibile impiegare qualunque tipo di terreno di riempimento anche se, migliori sono le caratteristiche del terreno impiegato (terreno di natura non coesiva) minore sarà la necessità di utilizzo di rinforzi strutturali.

 

In alcuni casi, la necessità di utilizzare materiali di riempimento con scarse caratteristiche per la realizzazione delle terre armate, può essere ovviata, attraverso l'utilizzo delle geogriglie, delle griglie realizzate con materiali sintetici che vengono utilizzate al fine di consolidare la coesione tra il terreno e il materiale di riempimento, in questo modo l'assemblaggio di terreno e geogriglia costituiscono una struttura che può resistere a notevole sforzi di compressione, trazione e taglio.

 

Le terre armate (o terre rinforzate) sono strutture per il contenimento o la stabilizzazione di scarpate e rilevati che agiscono mediante la presenza di elementi di rinforzo resistenti a trazione.

Privacy Policy

IMPRESA PIAZZA - P.IVA 07933950011

Tel: 011 2201839 - info@impresapiazza.com

allisio design